sabato 23 febbraio 2019
News
archivi

C! Print 2019 - DataMaster Lab parte   28 gennaio 2019   


Siamo diretti all'evento C!Print di Lione, in Francia. Questa è un'opportunità per DataMaster Lab di verificare le ultime novità, in particolare nel mondo della stampa di produzione. Nuove soluzioni tecniche, workshop, dimostrazioni dal vivo di attrezzature innovative ... anche molti lanci di prodotti. C!Print 2019 riunirà, come ogni anno, produttori di hardware e sviluppatori software e fornitori che sono venuti per presentare i loro ultimi sviluppi.
 
C!Print ha attirato 13.706 visitatori durante la sesta edizione del 6, 7 e 8 febbraio 2018.
 
C!Print offre anche l'opportunità di partecipare a conferenze e gruppi speciali e di unirsi ai migliori specialisti del settore per imparare tutto sulle ultime tecnologie e incontrare professionisti e clienti.
 
In breve, ci saremo: e tu?




Datamaster Online (DMO) è un portale di benchmarking: informazioni sulla concorrenza, analisi, valutazioni, strumenti di confronto, dati tecnici, punti di forza e di debolezza del prodotto, TCO...
Per conoscere DMO


01 feb 2019  

01 feb 2019  

22 gen 2019  

02 gen 2019  

14 dic 2018  

13 dic 2018  

10 dic 2018  

06 dic 2018  

05 dic 2018  

05 dic 2018  

04 dic 2018  

28 nov 2018  

20 nov 2018  

15 nov 2018  

15 nov 2018  

14 nov 2018  

05 nov 2018  

03 ott 2018  

01 ott 2018  

11 set 2018  

11 set 2018  

10 set 2018  

06 set 2018  

06 set 2018  

04 set 2018  

29 ago 2018  

24 ago 2018  

27 lug 2018  

09 lug 2018  

02 lug 2018  

Elenco delle notizie correlate, pagine : 1    2    3    4    5    6    7    8    9    10    11    12    13    14    15    16    17   

accesso all'area iscritti

News structure
Le nuove multifunzione Xerox AltaLink migliorano la sicurezza e l'usabilità
01 febbraio 2019

Xerox è determinata a posizionarsi come leader nel mercato delle stampanti multifunzione sicure e facili da usare.   La nuova linea di s (...)

01 febbraio 2019


28 gennaio 2019


22 gennaio 2019

LinkedinTwitterViadeo
structure